SANDRA GUDDO SIMBOLO DELLA CULTURA E DELL’IDENTITA’ SICILIANA a cura di MARIELLA DI GRIGOLI

 

 

Sandra Guddo è nata a Palermo dove vive ed opera ma si considera una Sicilana D.O.C. Per il suo impegno culturale che mira a raccontare la vera storia della Sicilia non quella scritta dai vincitori, per il suo stile fluido e avvincente, per l’amore che nutre per la sua terra e contro la spersonalizzazione e l’omologazione dell’individuo, può essere annoverata tra i grandi narratori della tradizione letteraria siciliana.

Esemplare la definizione che troviamo nella prefazione del suo nuovo libro inedito “GRAMIGNA” :

Se vuoi distiunguerti dagli altri mantieni la tua identità.

In particolare Sandra Guddo ha incontrato il favore della critica e del pubblico con le sue opere: TACCO 12 Storie di ragazze di periferia, LE GEOLIER, CICIRI. Racconti di terra di Sicilia e AMO IL CHIAROSCURO.

MARIELLA DI GRIGOLI