Identità Siciliana: L. Sciascia a cura di Sandra V. Guddo

 

Illustre figlio della Sicilia, Leonardo Sciascia nasce a Racalmuto nel 1921. Per il suo pensiero libero e anticonformista, per la sua scrittura più tagliente di una spada, per la lucida analisi della realtà siciliana, divenuta ” metafora del mondo”, Egli rimane uno degli autori più autorevoli del nostro Novecento.

Indimenticabile la classificazione dell’umanità in cinque categorie:

Gli uomini, i mezz’uomini, gli ominicchi, i ( con rispetto parlando) piglianculo e i quaquaraquà”. ( da IL GIORNO DELLA CIVETTA)

Peccato che dal MIUR, tra il 2008 e il 2011, per iniziativa dell’allora ministra, ne sia stata sconsigliata la lettura nelle classi terminali degli istituti superiori. Da tempo è in atto un attacco strisciante alla nostra cultura e alla nostra identità. Cui prodest?

S.G.