LA QUALORA FA BENE … MA NON ASSAI! di SANDRA GUDDO

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Maria Rosa Previti ha detto:

    Cultura, amore totalizzante per la Sicilia, desiderio di esternarlo e cristallizzarlo in un racconto che si legge tutto d’un fiato. Lo sapevo già che eri molto brava, ma questa è un’ulteriore conferma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *